Sant Antoni de Portmany

Sant Antoni de Portmany

Chiamato in epoca romana Portus Magnus per l'ampiezza della sua baia, Sant Antoni de Portmany è un antico paesino di contadini e pescatori, che è attualmente una delle principali mete turistiche d'Ibiza.

Situata nella costa ovest dell'isola, Sant Antoni è una destinazione conosciuta per i suoi famosi tramonti nel Café del Mar e come meta del divertimento notturno per i giovani di qualsiasi angolo d'Europa.

Cosa vedere a Sant Antoni

Senza dimenticare i tramonti dal Café del Mar, uno dei punti d'interesse più importanti di Sant Antoni è il suo interminabile lungomare, un luogo gradevole dove passeggiare nei mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre. A luglio e agosto si riempie di giovani inglesi alla ricerca del divertimento notturno.

La spiaggia di Sant Antoni non è granché, se la paragoniamo con le altre spiaggie di Ibiza, ma ha il grande vantaggio di essere ben collegata alle località dell'isola, un punto a favore per coloro che scelgono di soggiornare a Sant Antoni.

Divertimento notturno

Uno dei luoghi più particolari di Sant Antoni de Portmany è la via di Santa Agnes, un luogo d'aggregazione per i visitatori inglesi che affollano la città nei mesi estivi.

Di notte questa strada si riempie di gente alla ricerca di alcolici e di divertimento, creando uno scenario che, se vogliamo essere benevoli, possiamo definire come "originale".

Oltre ai pub, sono molto frequentate anche le discoteche Eden e Es Paradis, con le loro famose "Feste dell'Acqua".

Trasporto

In auto.
In autobus: linee 3 (da Ibiza), 8 (da Ibiza e San José), 9 (dall'aeroporto e da San José) e 19 (da Santa Eulària des Riu).

Luoghi vicini

Es Paradis (280 m)
Spiaggia di Sant Antoni (582 m)
Cala Gració (1.9 km)
Cala Gracioneta (2 km)
Cala Salada e Cala Saladeta (3.4 km)