Amnesia Ibiza

Finalista e vincitrice del premio "Best Global Club" per vari anni, Amnesia dispone di due sale, con una buona clientela e le migliori ballerine go-go dell'isola.

La discoteca Amnesia fu inaugurata nel 1970, occupando gli spazi di un antico palazzo. Fu la prima discoteca d'Ibiza all'aperto, ma per le continue lamentele dei vicini dovette chiudere la terrazza, pur mantenendo il suo nome.

Amnesia può accogliere fino a 5.000 persone ed è una discoteca sempre affollata.

Le feste più famose

  • Festa della schiuma: La festa della schiuma si realizza due volte a settimana, insieme ad altre feste come La Troya o Pop Star.
  • La Troya: Dopo più di 15 anni nell'isola, La Troya continua ad essere una delle feste più famose. È sempre stata strettamente legata al pubblico gay.
  • Cocoon: Sven Väth, Ricardo Villalobos e Richie Hawtin sono alcuni degli artisti che rendono questa festa la preferita dai "discotecari".
  • Pop Star: Sessione commerciale di Brian Cross, accompagnato da cantanti come Soraya o Inna.

Chi la frequenta?

In generale la clientela dell'Amnesia è spagnola, essendo la discoteca preferita dagli abitanti dell'isola, soprattutto quando si realizzano feste come "Matinee".

La nostra opinione

Per gli effetti d'illuminazione, la qualità del suono e le feste che si realizzano, Amnesia è la nostra discoteca preferita.

Orario

Dalle 24:00 alle 7:00.

Prezzo

Fra 20 e 60€.

Trasporto

Autobus gratuiti di Amnesia dalla Stazione Marittima d'Ibiza e il Parking del Bar M a Sant Antoni, dalle 22:30 alle 6:00.
Da Sant Antoni, Santa Eulària e Playa d'en Bossa in Discobus (3€) o taxi (fra 10€ e 25€).

Luoghi vicini

Privilege Ibiza (1.1 km)
Pacha Ibiza (4.4 km)
Città di Ibiza (4.8 km)
Figueretas (5 km)
Talamanca (5.3 km)